MINIRUGBY - U6 E U8 A CUSAGO

U6 e U8 domenica 5/11 sono scese in campo a Cusago, ospiti del Rugbio.

U6: sotto l'acqua è più bello!

Primo torneo sotto l'acqua per molti. Carichi di coraggio e di voglia di giocare i piccoli della U6 si presentano domenica a Cusago ospiti del Rugbio con due squadre: i rossi e i grigi.
All'idea di giocare al chiuso, senza poter placcare, i piccoli atleti sono un po' delusi...alla fine si decide di giocare in campo, sotto l'acqua e così inizia il riscaldamento.
I rossi giocano come un gruppo di vecchi amici sempre pronti ad aiutare il compagno in difficoltà: tanti i passaggi e i placcaggi.
I grigi scendono in campo e affrontano la pioggia e gli avversari divertendosi. Sempre più "grandi" i piccoli della 6!!!
Grazie ai genitori che nonostante la pioggia ci hanno creduto e il loro appoggio si è sentito!

 

 

U8: coraggio a catinelle!

Se alle 7:30 della prima domenica di novembre vi sveglia la pioggia battente sui vetri e scendete comunque dal letto per raggiungere il campo da gioco, allora siete davvero dei rugbisti rhodensi. È iniziata così questa giornata a Cusago, sotto ad una costante cascata d'acqua e vento, gli allenatori creano due squadre che impavide sono pronte a dare il meglio.

Si gioca quasi senza sosta, nonostante le maglie cariche di pioggia che rendono tutto più faticoso. A metà della mattinata i più piccoli riprendono le forze riparandosi qualche minuto sotto un gazebo prontamente improvvisato da alcuni genitori. Bevono un sorso di tè caldo e il resto lo rovesciano sulle manine infreddolite per scaldarsi un po'. Dopo una breve pausa negli spogliatoi, affrontano con grinta la squadra dei più grandi del Rho, vincendo il derby!

La squadra dei grandoni continua a giocare tra alti e bassi, incurante della pioggia, qualcuno si fa male ma vorrebbe restare in campo mentre i genitori rhodensi fanno il tifo mescolandosi con quelli delle altre società, sorseggiando vin brulé.

Terzo tempo al riparo a base di pasta al sugo e medaglie al coraggio per tutti. Al coraggio, sì, perché oggi ne serviva una buona dose per esserci! È stato bello fermarsi ad osservare gli allenatori, gli accompagnatori e tutti i genitori che, nonostante il clima decisamente avverso, continuavano a mostrare lo stesso entusiasmo delle migliori giornate di sole.

Laura

U8 20171105 1

U6 20171105 2

Questo articolo è stato visto: 366 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sito web realizzato da Roberto Codognesi - CRC group