U18: RHO VS VARESE 16 15

Poche parole per descrivere una prestazione spenta, almeno nel gioco. Di sicuro l'orgoglio e la tenacia di questa squadra non sono mai in discussione, ma francamente il gioco visto oggi è di esiguo livello, non certo quello che ci aspetteremmo dalla nostra 18. Certo Varese non è squadra di poco conto, anzi , nel primo tempo ci fa capire che vuole portare a casa la partita, infatti restiamo schiacciati per la maggior parte del tempo nei nostri ventidue.. e così Varese ci infila con la prima meta. La ripresa del gioco è sempre a favore degli Insubri che attaccano con forza, ma un guizzo di Cortellazzi ci porta finalmente nella metà campo avversaria e arriva la meta del pareggio. Nel primo tempo però non c'è storia, è sempre Varese ad attaccare e porta a casa altri 5 punti. Tanti errori rhodensi dovuti anche all'ottima pressione di Varese. Si riesce però ad avvicinarsi ai pali avversari e Cortellazzi piazza conquistando l'8-10 e si va al riposo.
Secondo tempo più aggressivo da parte dei giovani rhodensi che però costa una clavicola al buon Boschetti che deve lasciare il campo. Sarà la voglia di riscatto per la perdita subita , sarà il rimescolamento dei giocatori in campo , ma fatto sta che il gioco cambia, diventa più veloce, più ficcante. Si arriva al sorpasso grazie ad un altro piazzato di Cortellazzi , ma è sempre gran sofferenza. Rho attacca e arriva la seconda meta: 16-10. Purtroppo non si trasforma e quindi gli ultimi minuti sono di pura passione. Varese attacca con forza,Rho è un muro, ma deve infine cedere all'attacco dei diavoli rossi :16-15 e trasformazione a disposizione... calcio e.. fuori! Ma l'arbitro fa ripetere tra grandi proteste... ma il calcio è ancora fuori ! Finita!
Partita bruttina, risultato conquistato ma non ampiamente meritato.
Cosa manca a questa squadra? Da profana, forse un po' più di lavoro insieme in settimana... chi ha orecchie per intendere...

In bocca al lupo a Fabrizio e a presto!
Orietta

Mete: Garrone, Carucci.
Piazzato : Cortellazzi 2

Questo articolo è stato visto: 157 volte

Commenti   

# NZ 2017-12-12 20:57
Forza Fabrizio! Un abbraccio grande, con grande ammirazione sempre, per il ragazzo e per il.giocatore che sei. A presto sui csmpi!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Alex66 2017-12-13 15:54
Dai Bosco! A presto sul campo e più forte di prima.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Sito web realizzato da Roberto Codognesi - CRC group