U18: JUNIOR BRESCIA- RUGBY RHO 27-13

Seconda di campionato e purtroppo seconda sconfitta della U 18 sul campo Invernici di Brescia.


I nostri ragazzi non riescono a portare a casa una partita ampiamente nelle loro corde.Cosa è mancato? La disamina tecnica toccherà sicuramente a Iena, ma di certo non è mancata la voglia di giocare e di vincere.. di sicuro invece è mancata la lucidità... troppi errori, troppa frenesia, troppe palle perse ( ragazzi.. le mani!!!). I nostri avversari invece, più ordinati e con un numero 8 devastante, sono riusciti a portare a casa un risultato non così scontato.

Le due mete di Rho hanno lo stesso imprinting: touche sui 22, carretto imperioso timonato dal nostro tallonatore e meta. Stessa storia per la meta successiva con partenza però sui 5 metri.

La nostra squadra paga il fatto di aver giocato poco in fase di precampionato ( dopotutto fino a un mese fa quasi non c'era una squadra) e anche gli infortuni hanno fatto la loro parte.
C'è comunque ancora ampio spazio di crescita. Ora non ci sono più i ragazzi del Rho, quelli del Cesano o quelli del Lainate.. ora c'è una U 18 rugby Rho da far crescere e l'augurio è che questi ragazzi possano dimostrare quel che valgono.

A noi tifosi il compito di sostenerli sempre, ai tecnici quello di farli crescere insieme come squadra e ai ragazzi quello di metterci il massimo dell'impegno agli allenamenti come in partita.


Buon rugby a tutti!

Orietta

 

Questo articolo è stato visto: 235 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sito web realizzato da Roberto Codognesi - CRC group