U14: GRAZIE

Grazie.
Grazie ai ragazzi che siano del 2004 o del 2003. Titolari o pigri. Grazie ai coach Mr Conti, Mr Primoz e Mr Gorla. Hanno messo la faccia su tutti i campi. Hanno passato giorni a pensare come allenare il mix di talenti e caratteri. Hanno provato, studiato e riprovato con l'unico obiettivo di far vincere ad OGNI singolo ragazzo la propria sfida. Hanno sbagliato formazione. Hanno sbagliato convocazioni. L'hanno capito e ci hanno riprovato scrivendo migliaia di soluzioni. Non si sono mai arresi nemmeno davanti ai ragazzi meno vogliosi nemmeno davanti alle sconfitte più dure. Anzi li hanno studiati e sfidati.

Li hanno stimolati nonostante noi papà e mamme fossimo costantemente insofferenti rispetto ad ogni loro decisione. Hanno sbagliato ma hanno preso ogni ragazzo e lo hanno fatto diventare più forte, più sicuro, più adulto e, permettetemi, più rugbista. E grazie ancora a tutti gli atleti di questa u14 che hanno vinto con grazia e perso con umiltà: chi di noi li ha portati in giro non può che parlarne bene. Bravi.
Grazie a Zacchetti che ha sopportato per un anno. Che ha supportato tutti. Risposto a tutti. Ha omaggiato a ciascuno di noi almeno un paio d'ore a settimana del suo tempo (e non ne aveva) per permetterci di pensare alla partita solo un' ora prima del suo inizio senza chiedere mai un euro, un grazie o una pacca sulla spalla.
Grazie a tutti i genitori che hanno apparecchiato, che hanno tenuto la borsa medica, che hanno riportato la maglia senza farsi implorare, che hanno chiesto solo ai loro figli dove fossero le loro calze. E grazie anche a quei genitori che sono convinti che tutto è loro dovuto. Che hanno problemi che gli altri nemmeno si immaginano. Grazie. perché grazie a loro abbiamo giocato in tutta Italia e conosciuto i loro magnifici figli. Grazie a chi senza mai dover chiedere ha raccolto i soldi, spostato i tavoli, pulito e incoraggiato i propri e i figli degli altri anche se dopo un anno di rugby ancora non hanno capito il fuori gioco. Grazie.
Buon riposo a chi resta in u14 e buona squadra per la prossima stagione. Buon riposo pure a chi sale. Noi ci dobbiamo preparare ai rompiballe del 2002....
In altre parole domani è l'ultimo allenamento di questa stagione. (Via Trecate )
Buon divertimento

Questo articolo è stato visto: 190 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sito web realizzato da Roberto Codognesi - CRC group