U14: RUGBY VIADANA VS RUGBY RHO 17-62

Sabato l' Under 14 ha giocato a Viadana.
174km, 1,50 minuti, partenza da Rho ore 13,30, temperatura 2°C, risultato 17-62.


La partita segna il debutto post panettone dei ragazzi e per alcuni di loro è anche il rientro da influenze e infortuni vari.
Insomma non siamo al massimo della forma ma siamo sereni perchè abbiamo preparato in modo comunque professionale la partita.
L'unica cosa che non abbiamo previsto è stato il ritardo dell'avvio della partita dovuto a problemi di comunicazione istituzionali e questo ha mandato un pò fuori giri i ragazzi costretti a fare un ora e mezza di riscaldamento.
Infatti la partita inizia subito male: pronti via, meta del Viadana che sguscia con l'estremo in mezzo al nostro schieramento e schiaccia la palla in mezzo ai pali. Il tempo di guardarsi negli occhi, calciare e rischiamo subito un'altra meta fotocopia della prima.
Poi, saranno state le urla dei coach, sarà stato l'orgoglio dei ragazzi, forse soprattutto questo, ma dopo lo spavento i nostri ragazzi iniziano a placcare, a far pressione difensiva in difesa e sostegno in attacco.
Il risultato alla fine del primo tempo è di circa 7 mete a 1 per il Rho, marcature dovute soprattutto ad una certa superiorità fisica dei soliti noti del 2003 e ad una buona disciplina da parte dei 2004.
Nel secondo tempo i cambi nelle fila delle due squadre, la pancia piena, il freddo e l'orgoglio del Viadana sono le cause della parziale resurrezione dei padroni di casa. Parziale del secondo tempo: 5 mete Rho, 3 Viadana.
Alla fine buon terzo tempo nella club house del Viadana con i genitori che cenano festeggiando il compleanno della nostra Orietta e i ragazzi che si mangiano una buona pastasciutta guardandosi una partita di rugby sul maxi schemo.

Almasio, guardalinee del Rho, nonchè Man of the Match!

Questo articolo è stato visto: 283 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sito web realizzato da Roberto Codognesi - CRC group