U12: RUGBY IN THE WIND

 

Partiamo dalla fine, ovvero dall'ultima partita giocata dai ragazzi all'odierno raggruppamento che si è tenuto sui campi del nostro Molinello, in cui erano presenti anche Asd Rugby Valcuvia e San Giuliano Milanese che hanno giocato mischiati, Lyons Settimo Milanese e Rugby Malpensa.

Nel titolo ho parafrasato un classico del niente di meno che il "poeta" del rock, in parte perché oggi uno dei protagonisti è stato il vento freddo che si è insinuato in tutte le partite, ma anche e soprattutto perché l'ultima partita dei nostri ha avuto un che di poetico e va raccontato.
La cronaca delle prime due partite narra che la nostra U12 ha interpretato davvero bene i sacri fondamenti, coniugando assieme i concetti di squadra, concentrazione, disposizione in campo e sostegno.
Il programma prevedeva poi un lungo intervallo per i ragazzi che sono andati negli spogliatoi a riscaldarsi e a bere il tè ristoratore.

Dopo poco meno di un'ora hanno iniziato la terza ed ultima partita e qui ci si è subito resi conto che, andando a controllare negli spogliatoi, avremmo trovato ancora lì i nostri ragazzi, intenti a bere tè e a raccontarsela su, avendo incaricato i loro svagati avatar di andare in campo per giocarsi l'ultima partita!
Per un intero tempo è stato così...finché, nell'intervallo, il discorsino dell'allenatore deve avere fatto volare via gli avatar assieme al vento e risucchiato dagli spogliatoi i ragazzi che nel secondo tempo, a parte giocare bene a rugby, hanno dato tutto quello che avevano e anche quel qualcosa in più che, complici le mura amiche, ha trasmesso un senso poetico a chi era fuori a guardare.
E intanto cresce il cemento che unisce la squadra.
Chi siamo noi? Rho! Rho! Rho!

Fabio

LINK ALLE FOTO

U12 2017 18 Rho A3U12 2017 18 Rho A4U12 2017 18 Rho A5

Questo articolo è stato visto: 140 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sito web realizzato da Roberto Codognesi - CRC group