SENIORES C1: CUS TORINO VS RHO 7 - 20

Domenica su Grugliasco splendeva il sole e i nostri ragazzi hanno portato a casa 4 punti importanti per la classifica, le note positive finiscono qui perché il pubblico sugli spalti ha trascorso gli 80 minuti fra il fischio d'inizio della partita a quello finale nella speranza di vedere un'azione, una fase un misero episodio che facesse pensare a una partita di Rugby.

Il nulla totale nel primo tempo in cui i nostri hanno subito il NON gioco avversario affacciandosi pochissimo nella metà campo torinese e nulla c' è da segnalare fino a quando al 20' , a furia di spingere, il CUS fà collassare la nostra difesa e realizza una meta in mezzo i pali , facile trasformazione e 7-0 per loro. Rho punta nel vivo dà segni di vita e più per i muscoli che per il cervello riesce a ribaltare il risultato con 2 mete al 27' e al 37' (Zaccaria e Ricco) chiudendo il primo tempo in vantaggio 7 a 12.
Il secondo tempo vede Rho con più iniziativa ma, in continuità con quanto osservato nella prima frazione di gioco, le idee continuano a latitare e banalissimi errori sui fondamentali hanno impedito, più volte, di finalizzare azioni che hanno portato l'ovale a meno di un metro dalla meta.
Un enorme afinalistico lavoro che porta solo 3 punti per una punizione al 30' e una meta allo scadere, non trasformata, fissando il risultato finale 7-20.
Può essere che le particolari condizioni del campo abbiano penalizzato la squadra più tecnica (la nostra) ma è palese un'involuzione di gioco preoccupante dopo le buone prestazioni precedenti la pausa novembrina.
Rimane una partita e le probabilità di accedere alla pool promozione sono buone ma occorre esprimere tutte le enormi potenzialità che i nostri ragazzi posseggono con continuità e magari andare un po' oltre , fare quel piccolo salto di qualità che permetta di ben figurare nella prossima avventura sportiva . Si può fare....
Buon rugby a tutti
The Doc

 

Formazione: Felline, Siotto, Ricco D, Cortellazzi, Tagliabue, Armadillo, Faedda (Ribatti), Dassi, Ricco F, Zaccaria (Tomba), Vachino (Docinto), Capitaneo, Chibelli (Sacchi), Angioni, Giannotti Ne: Guarinelli, Rosatto

1T: 24' m CUS, 27' m Zaccaria, 37' m Ricco D + t

2T: 30' cp Armadillo, 40' m Giannotti

Trasformazioni: Armadillo 1/3

Questo articolo è stato visto: 173 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sito web realizzato da Roberto Codognesi - CRC group