GLI OLD RUGBY RHO E LO STADE VALDOTAIN

"Una trasferta di tutte le categorie per l'inaugurazione del nostro nuovo campo a Sarre, in Valdaosta". Pareva una roba, per quanto bella, impossibile. Una roba proposta, diversi mesi fa, dai nostri ,da lunga data, Amici dello Stade Valdotain, con cui noi OLD ci ritroviamo in occasione sia del loro che nostro Torneo. Ma a quanto pare per una società come il Rugby Rho, l'impossibile diventa possibile nel momento in cui c'è "sostegno, collaborazione e avanzamento".

GLI OLD IN SCOZIA: A RED&WHITE REPORT

 

Spedizione in terra di Scozia fatta da giocatori old del Rugby Rho e non, sotto il nome di Good Fellas (team fondato in ricordo di Andrea, nostro compagno di squadra).
Arrivati a Edimburgo, ci accorgiamo che dietro l'angolo dell'ostello dove alloggiamo si trova l'hotel che ospita giocatori e dirigenti della nostra nazionale, con cui, visto che ci si incrocia spesso in giro per la città, si instaura subito un rapporto goliardico tipico del nostro ambiente (pacche sulle spalle, foto, etc.). In effetti, l'umiltà è imperativa per chi, non solo gioca a rugby, ma è... un rugbista in tutti i momenti del suo essere uomo. ...e qui è così che funziona, gli altri diranno se sei stato bravo!

OLD: TRASFERTA IN SCOZIA CON SORPRESA!!!

Una rappresentativa Old formata da giocatori che hanno militato nel Rho (Good Fellaws) nello scorso week-end era in trasferta per un torneo in quel di Edimburgo.

Nella capitale scozzese si trovava anche la nostra nazionale per la gara del 6 Nazioni.

Prima e dopo le rispettive gare sono avvenuti fortuiti incontri per le strade o nei locali della città.

Aspettiamo reportage e commenti dei partecipanti per condividere l'esperienza.

Forza Rho, Forza Azzurri!!!

Sito web realizzato da Roberto Codognesi - CRC group