U16: TORNEO DEI CDF - PIACENZA, 29 MAGGIO 2016

 

Il Centro di Formazione U16 di Rho chiude in bellezza la stagione agonistica 2015/2016 in quel di Piacenza. Occasione, il prestigioso Torneo di fine anno riservato ai C.d.F. nazionali. Nella suggestiva cornice dello stadio Beltrametti, casa dei Lyons Rugby, si affrontando, divisi in due gironi, i C.d.F. di Milano, Piacenza, Torino e Varese da una parte (Girone 1) e i C.d.F. di Bologna, Recco, Remedello e Rho dall'altra (Girone 2).

Presenti nella squadra del C.d.F. di Rho, ieri nella "tradizionale" casacca bianco-blu, venti ragazzi provenienti da: Rugby Lainate, Rugby Lecco, Rugby Parabiago, Cus Pavia Rugby, Rugby Rho, Rugby Seregno e Rugby Sondrio.
Guidati da mister Eugenio "Gege" Malossi, i nostri ragazzi riescono ad esprimere un bel gioco per tutto il corso del Torneo, in particolare nelle 3 partite del girone qualificatorio della mattina. Nella prima partita i ragazzi in bianco-blu riescono infatti a contenere i pari età del C.d.F. del Recco, in una partita per noi fondamentalmente difensiva, placcando tutto il placcabile e inchiodando il risultato su un secco 0-0. Stesso risultato per la seconda partita in cartellone contro il C.d. F. di Remedello, ma coi nostri che stazionano per tutti i 20' della partita nella metà campo avversaria, facendo vedere così belle cose anche in fase di attacco, senza però riuscire a segnare la meta a lungo sfiorata. (D'altra parte si è notata una certa – e ben augurante – omogeneità nella qualità dei C.d.F. presenti ieri a Piacenza, con i due "acuti" di Milano e Torino, probabilmente di un gradino superiori alle altre compagini.)
Sotto così alla terza partita in cartellone per i nostri: davanti ci sono i ragazzi in bianco-rosso del C. d. F. di Bologna. Qui i nostri riescono ad imporre un bel gioco veloce avendo la meglio sui bolognesi e per 24-0 (4 mete e punto di bonus!).
A questo punto il cartellone recita...

GIRONE 1
Piacenza vs Milano 5-17 (1-3)
Torino vs Varese 0-0
Piacenza vs Torino 0-17 (0-3)
Milano vs Varese 14-0 (2-0)
Piacenza vs Varese 7-12 (1-2)
Milano vs Torino 14-0 (2-0)

GIRONE 2
Remedello vs Bologna 5-0 (1-0)
Rho vs Recco 0-0
Remedello vs Rho 0-0
Bologna vs Recco 7-12 (1-2)
Remedello vs Recco 7-5 (1-1)
Bologna vs Rho 0-24 (0-4)

CLASSIFICA GIRONE 2
1) Milano pt. 12
2) Torino pt. 6
3) Varese pt. 6
4) Piacenza pt. 1

CLASSIFICA GIRONE 2
1) Remedello pt. 10
2) Rho pt. 9
3) Recco pt. 7
4) Bologna pt. 2

Insomma, nonostante usciamo imbattuti e, unica squadra dalla mattina, senza aver subito neppure una meta, siamo secondi del nostro girone: a noi ddunque la finale per il 3/4 posto, che si disputerà nel pomeriggio...

...e sarà che la pasta resta sullo stomaco ai nostri, o che ormai non ci siamo più con la testa, ma certo è che la finalina per il bronzo vs il temibile Torino non ci vede proprio brillare... certo davanti c'è una squadra molto determinata, ben schierata e velocissima nelle scelte di gioco... Insomma, incassiamo 4 mete a giro di bambola ma abbiamo la forza dentro il cuore per non mollare ed andare a marcare la meta della bandiera!

FINALI
1/2 POSTO: MILANO VS REMEDELLO 59-0 (9-0)
3/4 POSTO: TORINO VS RHO 24-5 (4-1)
5/6 POSTO: VARESE VS RECCO 5-17 (1-3)
7/8 POSTO: PIACEBZA VS BOLOGNA 14-5 (2-1)

Chiudiamo con un più che onorevole 4 posto, avendo inoltre sfiorato la finalissima e soprattutto con la certezza e la prova provata di aver fatto bene nel corso di tutto l'anno, visto il risultato sul campo per punti e gioco espresso. Bello anche vedere i ragazzi provenienti da tante società diverse uniti in campo e fuori come un'unica squadra, anche qui segno di un ottimo lavoro degli allenatori del C.F. e degli allenatori delle società di appartenenza.
Oltre ai ragazzi, che si sono allenati con impegno in questi mesi, e agli allenatori, un ringraziamento speciale va infine al nostro Max Turazza, segretario del C.d.F. di Rho, per l'impeccabile organizzazione della stagione.
Ah... gli allenamenti continuano!!

Questo articolo è stato visto: 571 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sito web realizzato da Roberto Codognesi - CRC group